May 18, 2024 at 12:04 am

Assolvimi

Assolvimi
“La prego Padre…mi assolva, poichè ho molto peccato.”.

“Figliolo, di cosa di penti?”.

“Di non essere.”.

“Come scusa?”.

“Di vivere come un personaggio e non come me stesso.”.

“Ma questo non è un peccato, davanti agli occhi di Dio.”.

“Davanti ai miei, sì!”.

0 likes L'ultima stazione del mio treno
Share: / / /

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>