May 18, 2024 at 1:09 am

Teste vuote

Teste vuote
Quanto avrei voluto…

Avere la testa vuota quando ho voluto ragionare a tutti i costi, capire per forza, mettermi nei panni di stronzi, ascoltare scemi qualunque. 

Quanto avrei voluto…

Non dire mai “Sì, Signore”, chiedere scusa, non farmi domande.

Quanto avrei voluto…

Volere è potere dice il/la finto/a inetllettualoide con frase spiccia per darsi un tono.

Beato, oh tu, che hai la fortuna di non capire un cazzo.
0 likes L'ultima stazione del mio treno
Share: / / /

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>